Scegliere il Sito di Trading On Line

La Scelta del Broker

La scelta del broker a cui affidarsi per le operazioni di trading online si dovrebbe basare su alcuni aspetti essenziali, ciascuno dei quali può acquisire rilevanza maggiore o minore a seconda del tipo d'investitore.

Navigare Facile

La ricchezza delle informazioni presenti sul sito di trading online, aggiornamenti in tempo reale, grafici esaustivi, serie di dati storici, possibilità d'iscriversi a newsletter per ricevere aggiornamenti via mail sono alcuni degli aspetti da valutare con attenzione poichè le informazioni sono l'essenza delle strategie di trading.

Food

L'assistenza messa a disposizione dal portale è un altro elemento importante, dal momento che nessun utente vorrebbe sentirsi abbandonato qualora si verifichino problemi nel cuore della notte nel bel mezzo di importanti compravendite di titoli, ed oltre alla copertura 24 ore su 24 è da valutare la rapidità nel fornire risposte e la competenza degli operatori a cui ci si rivolge per avere assistenza.

Le commissioni e lo spread sulle operazioni di trading sono certamente rilevanti nell'assumere una decisione sul broker a cui affidarsi e di conseguenza è opportuno ritagliarsi il tempo necessario per confrontare le tante proposte e valutare la reale convenienza delle promozioni, che solitamente non mancano, alla luce delle proprie abitudini d'investimento.

Alcuni siti di trading prevedono, infatti, un costo decrescente se il numero di operazioni eseguite supera un certo livello, senza dimenticare che i costi variano anche in base al mercato su cui si opera. Vi sono poi siti di trading che applicano costi extra per la gestione di servizi informativi ed addebitano ai clienti canoni periodici, diversamente da altri i quali, tuttavia, potrebbe offrire condizioni meno convenienti sulle singole operazioni.